Nascosto, inesplorato, il Golfo di Baia fu un tempo la Montecarlo dei romani ed oggi custode di un patrimonio archeologico immenso e di grande qualità agli occhi esperti.

Il bradisismo vulcanico ha portato allo sprofondamento delle strutture più belle costruite sull’antico lungomare e ci costringe oggi ad andarle a cercare in mare tra i 3 e gli 8 mt di profondità. I detriti marini hanno fatto il resto, preservando per gli esploratori dei giorni nostri strutture in buone condizioni; inclusi mosaici e statue.

L’esperienza si divide in un’esplorazione terrestre ed una marina.

Al rientro a terra vi sarà un debriefing accompagnato da un genuino trancio di pizza napoletana.

Indicata per:

  • adulti e adolescenti
  • appassionati di archeologia e immersioni e snorkeling
  • curiosi dei segreti del mare

Perché sceglierla:

  • vuoi sperimentare un immersione subacquea o snorkeling tra tra rovine archeologiche
  • ami metterti alla prova mentre arricchisci il tuo bagaglio culturale
  • vuoi avvicinarti al mondo della subacquea

Prezzo per persona

€ 655

1 partecipante

€ 415

2 partecipanti

€ 310

3 partecipanti

€ 260

4 partecipanti

€ 230

5 partecipanti

Include: Tour via terra con auto riservata e guida archeologo • Lezione propedeutica all’immersione • Immersione con dive master • Noleggio dell’attrezzatura subacquea completa • Trasferimento in barca per i punti d’immersione • Ticket d’ingresso al parco archeologico marino • Debriefing con pizzetta

Equipaggiamento consigliato: Abbigliamento comodo • Costume da bagno • Asciugamano/accappatoio • Docciaschiuma • Indumenti di ricambio • Protezione solare • Ciabatte/infradito

Ornella
Ornella

Istruttrice severa e appassionata; dopo 20 anni di immersione mi sono innamorata del mondo archeologico sottomarino tanto da diventare tra le guide più esperte della città sommersa di Baia.

Richiedi disponibilità o maggiori informazioni